home   >   News   >     >  10.12.2016 @ Verona

10.12.2016 @ Verona

10.12.2016 (Verona) – La trasferta veronese della De Longhi PDM Treviso regala la seconda vittoria stagionale (su 2 incontri). Rispetto al esordio in campionato contro il CUS Padova, i trevigiani hanno dato impressione di essere in crescita sia a livello di precisione al tiro che soprattutto sotto il livello di organizzazione di gioco.

Il 71-37 finale rispecchia appieno quanto si è visto nel rettangolo di gioco durante tutti i 40’. La De Longhi PDM parte forte mettendo pressione sugli avversari con una zone-press a tutto campo . Verona fatica a prendere le contromisure adeguate e fatica in più di un’occasione a superare la metà campo e dovendo andare a concludere spesso frettolosamente le proprie azioni. La fine del primo quarto decreta sostanzialmente la fine dell’incontro. Il tabellone infatti segna un eloquente 22-2 per la De Longhi.

Nel secondo quarto, cala leggermente l’intensità e la precisione al tiro dei trevigiani ma la sostanza non cambia se non nella consistenza del divario accumulato. Il parziale di 15-8 infatti è sempre a favore della De Longhi.

Dopo l’intervallo lungo Dal Fitto, nei limiti dei 7 giocatori a disposizione, mischia le carte. Lo spartito comunque rimane lo stesso. La De Longhi continua a mettere in difficoltà gli avversari con una buona pressione sul portatore di palla e concedendo pochi angoli di passaggio puliti.

Nell’ultimo periodo si continua a giocare nonostante il risultato ampiamente acquisito per continuare ad affinare l’amalgama tra i giocatori e gli automatismi in campo fino alla sirena finale che porta in dote altri 2 punti per la De Longhi PDM Treviso.

“Ho visto una buona reazione da parte dei ragazzi” commenta coach Dal Fitto “ Dopo la prova incolore della scorsa settimana, abbiamo lavorato molto sul timing e sull’esecuzione paziente dei giochi e questa sera ne abbiamo apprezzato i primi risultati. Ovvio che non possiamo accontentarci perché abbiamo concesso più di qualcosa anche stasera. Dobbiamo continuare a lavorare sulla mentalità e sull’intensità del gioco. Per il resto, buoni i 2 punti ed ora testa a sabato prossimo quando riceveremo Gradisca che è un avversario di tutt’altro spessore.”

 

Parziali: 22-2, 15-8, 18-10, 16-17

 

De Longhi PDM: Casagrande 20, Santinon 6, Cappellazzo 8, Dal Fitto 14, Dal Ben 23, Vrabie, Toska. Coach: Dal Fitto

 

O.B. Verona: Varana 1, Benati, Rodegher 1, Brunelli 16, Zilocchi 7, Tomasi, Bigi, Filippini, Bianchi 8, Careddu 2. Coach: Pellegrino

 

TL: 5/15 TV, 3/13 VR

 

Arbitri: Costante di Como, Vincenzi di Mantova