home   >   News   >     >  19.03.2016 vs Palermo - quarti di finale playoff

19.03.2016 vs Palermo - quarti di finale playoff

19.03.2016 (Treviso) - Chiusa la parentesi europea, la Giesse De Longhi si rituffa nel campionato con la gara di andata dei playoff di serie B ospitando il Panormus Palermo.
Gara dal pronostico impossibile vista la mancanza di precedenti tra le due formazioni con i palermitani che salgono a Treviso da vincitori, imbattuti, del proprio girone.
Fin dalle prime battute però la Giesse De Longhi dimostra una maggiore organizzazione in entrambe le fasi di gioco. La difesa zone-press mette in difficoltà il Palermo che fatica a trovare la via del canestro, affidandosi quasi esclusivamente alla personalità dell'ala Cincotta. Ne approfitta la Giesse De Longhi che scappa subito. Il primo quarto di gioco (27-6) infatti segna irrimediabilmente la partita.
Nel secondo parziale i padroni di casa perdono la concentrazione. Coach Dal Fitto chiama immediatamente time out per richiamare i suoi giocatori all'ordine. Nonostante ciò in difesa si aprono parecchi varchi che permettono agli ospiti di trovare con più continuità, rispetto al quarto di apertura, il fondo della retina. All'intervallo lungo però il divario si è ulteriormente dilatato (44-17).
Dopo l'intervallo lungo le squadre tornano in campo e la Giesse De Longhi ritrova la giusta concentrazione piazzando l'ennesimo parziale a proprio favore e che mette oltremodo la parola fine alle ostilità.
Il 66-25 col quale si affrontano gli ultimi 10' di gioco serve solo ad arrotondare il risultato e a permettere a coach Dal Fitto di fare qualche esperimento in vista della sfida di ritorno a Palermo. L'incontro si chiude il risultato di 93-38 a favore della Giesse De Longhi. Buone le prove dei lunghi in casa GIesse De Longhi, con buone medie realizzative da parte di Benedetti ed Ezeanyim e, medie realizzative a parte, anche di Casagrande che raggiunge il suo carrer high mettendo a referto 31 punti.
"Risultato rotondo" commenta coach Dal Fitto "che ci da ampie rassicurazioni anche per la gara di ritorno. Non è stato semplicissimo preparare la gara perché venivamo dal preliminare di coppa che ci ha fatto spendere molte energie perché abbiamo dovuto confrontarci con squadre qualitativamente più attrezzate rispetto alla media del nostro campionato. Il passaggio del turno era per noi qualcosa di realisticamente poco probabile ma abbiamo avuto l'occasione di accrescere la consapevolezza nei nostri mezzi. Altra cosa che ci ha dato qualche grattacapo in settimana è anche il fatto che non avevamo mai incontrato prima di oggi il Panormus Palermo e non conoscevamo le loro individualità. Il risultato ci fa capire di aver lavorato bene. Ora concentriamoci già sulla sfida di ritorno a Palermo il 2 aprile, con un occhio già puntato dall'altro lato del calendario per capire chi potrebbe essere la nostra antagonista qualora dovessimo passare il turno."

Giesse-De Longhi PDM Treviso: Casagrande 31, Santinon, Cappellazzo 6, Ezeanyim 12, Nadaletto, Girardello, Dal Fitto 14, Iannelli 6, Franchin, Dal Ben 7, Benedetti 17. Coach: Dal Fitto

Panormus Palermo: gambino, Di Santo 4, Rotino, Gennaro, Cincotta 24, La Manna 3, Celona, Lo Bue 3, Boncimino, Fontata, Ljatifi 4. Coach: Gambino

Arbitri: Rambelli, Saule

Parziali: 27-6, 15-11, 22-8, 27-13

Risultati andata quarti di finale Playoff serie B
Treviso - Palermo 93-38
Trapani - Lazio 33-87
Bologna - Genova 51-45
Taranto - Gradisca 39-50